Home > Guide > 30 righe per 60 battute: impostare una cartella editoriale
Cartella wrod con 30 righe per 60 battute

30 righe per 60 battute: impostare una cartella editoriale

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

È prassi nel mondo delle case editrici richiedere che i manoscritti inediti vengano inviati con una formattazione ben precisa. In particolare, gli editori preferiscono ricevere il testo di un libro distribuito in cartelle Word da 1.800 battute (spazi inclusi).

Per ottenere una cartella (o foglio) Word che contenga 1.800 battute è necessario impostare il documento in modo tale che esso contenga un massimo di 30 righe per 60 battute ciascuna. Il risultato infatti è proprio la lunghezza di battute richiesta.

Vediamo quindi come impostare il documento Word in 3 semplici passaggi:

  1. Clicca su Formato > Documento
  2. Modifica quindi i Margini in questo modo: Superiore: 3 – Inferiore: 3 – Sinistro: 2,4 – Destro: 2,4.
  3. Assicurati di giustificare il testo: Formato > Paragrafo > Allineamento > Giustificato.

A questo punto, per essere sicuri che la cartella contenga proprio 1800 battute, facciamo un controllo:

  1. Seleziona tutto il testo presente in una cartella.
  2. Clicca su Strumenti > Conteggio parole
  3. Leggi il numero alla voce Caratteri (spazi inclusi)

Il tuo manoscritto è impaginato correttamente e pronto per essere inviato alle case editrici.

A questo proposito, abbiamo realizzato una utile guida con tutti i nominativi delle più importanti case editrici italiane, completa di link al sito web ufficiale.

Per consultarla, clicca su bottone qui sotto:

Elenco Completo delle Case Editrici Italiane

 

 

Redazione

Redazione
Blogger, contributor e appassionati di due mondi: editoria e libri.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×