Home > Guide > Come pubblicare un libro

Come pubblicare un libro

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

Per pubblicare un libro ci sono principalmente 3 modi.

 

  1. Pubblicazione a pagamento

Questa modalità riguarda soprattutto alcune case editrici che per giungere alla pubblicazione del libro chiedono un contributo da parte dell’autore. La cifra serve per coprire le spese iniziali di stampa: carta, inchiostro, copertina, elementi grafici, etc rappresentano dei costi per i quali l’editore richiede un sostegno da parte dell’autore.

Secondo alcuni, questa strada non è la scelta migliore per uno scrittore, poiché è possibile che, una volta stampato il libro, l’editore non si impegni poi a promuoverlo come si deve, avendo già incassato una cifra e avendo quindi già messo un guadagno nel cassetto. Se è vero che questo può accadere, è importante comunque chiarire che ci sono molte case editrici a pagamento serie e preparate, che non lasciano solo l’autore nella promozione del libro, ma anzi utilizzano parte del contributo-autore per organizzare un calendario di presentazioni ed eventi.

Come sempre, quindi, tutto dipende dalla casa editrice a cui ci si rivolge. Un consiglio per valutare questi editori è di accertarsi che facciano un lavoro di editing del testo in fase di pre-pubblicazione: questo infatti indica un interesse per la qualità finale del libro, che si riflette ovviamente anche sul nome e sul prestigio della casa editrice.

Se stai pensando a questa modalità per pubblicare un libro, approfondisci l’argomento editoria a pagamento.

 

  1. Pubblicare senza pagare

Questa è la strada “principe”, che ogni autore sogna di percorrere. Per pubblicare un libro senza pagare è necessario trovare un editore disposto a scommettere e investire sul manoscritto. Proprio per questo è la strada più selettiva e difficile. Non sono molte le case editrici disposte a dare fiducia a un esordiente, per cui è necessario conoscere alcune dinamiche che possono aiutare a centrare l’obiettivo.

Tanto per cominciare, è necessario preparare il proprio manoscritto: dalla trama ai dialoghi, dai personaggi alle coerenze temporali, tutto deve essere curato e ben scritto.

Poi è importante chiedersi: che genere di libro si tratta? È un romanzo, una raccolta di racconti, un libro di poesie, un giallo, un noir? Una volta trovata la risposta, bisogna cercare gli editori che pubblicano quel genere di libri. Per farlo, il consiglio è di consultare la guida con le case editrici più importanti e sfogliare il loro catalogo.

Prima dell’invio, accertarsi che il libro sia impaginato correttamente in cartelle editoriali. Infine, procedere all’invio del manoscritto seguendo le direttive che ciascun editore indica sul proprio sito web.

 

  1. Pubblicare online: il self publishing

Il terzo metodo per pubblicare un libro è quello di rivolgersi a una delle piattaforme che mettono a disposizione il servizio online.

Tra le tante, vogliamo consigliare ilmiolibro.it che permette di pubblicare in collaborazione con la casa editrice Feltrinelli. Per conoscere nel dettaglio cosa offre la piattaforma e di quali opportunità può usufruire l’autore, invitiamo a leggere la guida dedicata a come pubblicare un libro con Feltrinelli.

 

Ricapitolando:

Si tratta di 3 strade molto diverse tra loro e che hanno presupposti completamente differenti. Il primo metodo richiede un esborso economico all’autore, che però ha la certezza di veder pubblicato il libro; il secondo metodo è molto difficile da applicare e richiede un manoscritto davvero valido, interessante e appetibile per il mercato editoriale; il terzo metodo – quello del self publishing – predilige una circolazione digitale, che apre comunque a numeri e visibilità molto elevati, nonché a una grande libertà per lo scrittore che può scegliere di pubblicare le proprie storie in completa autonomia.

 

Per approfondire:

 

Redazione

Redazione
Blogger, contributor e appassionati di due mondi: editoria e libri.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×